eToro
Plus500
Valutazione: 4.48 31 voti
 

Comprare le azioni Yahoo con i CFD

Esattamente come le azioni Google, le azioni Yahoo fanno parte dei titoli più ricercati del settore delle nuove tecnologie. Prima di acquistarlo online, vi proponiamo di scoprire tramite questa scheda dettagliata delle informazioni pratiche a proposito di queste azioni borsistiche, la loro quotazione in diretta ed un’analisi storica di quest’ultima. Troverete anche dei consigli per fare una buona analisi di questo titolo ed anticipare i suoi movimenti futuri sul mercato borsistico.

 

Le azioni Yahoo in breve:

  • Capitalizzazione borsistica totale: 29.506,37 milioni di dollari
  • Numero di titoli: Non Comunicato
  • Piazza di quotazione: Nasdaq All Markets
  • Mercato: Nasdaq Global Select Market
  • Indice: Nasdaq 100
  • Settore di attività: Internet

 

L’attività della società Yahoo

Il gruppo Yahoo è un gruppo statunitense in concorrenza diretta con il gigante Google: fa infatti parte dei più grandi portali generalisti internazionali. Il gruppo Yahoo è all’origine dello sviluppo di numerosi portali specifici destinati ad una sessantina di paesi in ben 45 lingue. Tra i paesi obiettivo delle attività dell’azienda si trovano gli Stati Uniti, la Francia, la Germania, il Regno Unito, il Giappone e il Brasile. Ciascuno di questi portali offre gli stessi servizi: servizi e strumenti web come le messaggerie elettroniche, i forum di discussione e le agende elettroniche nonché delle piattaforme di contenuti con repertori tematici, notizie, motori di ricerca ed altri servizi come il commercio online.

La larga maggioranza del suo volume d’affari viene realizzata con la vendita di servizi marketing ed il restante deriva da canoni. La maggioranza degli utili della società Yahoo viene realizzata negli Stati Uniti.

 

Conoscere la concorrenza delle azioni Yahoo

Yahoo è uno dei motori di ricerca su Internet più conosciuti al mondo ed anche il primo ad essere stato realizzato ma è anche una gamma di altri servizi online per gli utenti come una messaggeria ed un servizio di pubblicità a pagamento. Nel settore di attività in cui opera Yahoo, la concorrenza è ovviamente molto forte e le aziende che deve affrontare sono anch’esse molto popolari e, di conseguenza, per fronteggiarla deve costantemente rinnovarsi e stringere alleanze strategiche.

Il gruppo Google è ovviamente il principale concorrente di Yahoo. È attualmente il leader del settore della ricerca online con oltre l’80% delle quote di mercato mondiali. Non è comunque l’unico concorrente: altri motori di ricerca gli fanno infatti ombra come quello messo a punto da Microsoft, Bing, terzo attore mondiale della ricerca online.

Il secondo posto della classifica mondiale della ricerca online è occupato dal motore di ricerca cinese Baidu che è particolarmente popolare nel proprio paese di origine, la Cina, e che minaccia attualmente il mercato internazionale.

Troverete delle informazioni su questi concorrenti sulla piattaforma del vostro broker.

 

Analisi della quotazione delle azioni Yahoo

L’analisi dei grafici borsistici relativi alla quotazione delle azioni Yahoo degli ultimi 10 anni è interessante e si osservano infatti tre grandi fasi successive in questo periodo. La prima è contraddistinta da una tendenza al ribasso che si è conclusa a novembre 2008. In seguito si può osservare fino a settembre 2012 una fase di transizione neutra e stabile da cui prenderà inizio una ripresa rialzista che raggiungerà il suo massimo a 51,74 € nel novembre 2015.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Yahoo

Per realizzare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Yahoo, basta concentrarsi sugli indicatori giusti e seguire gli eventi che hanno degli effetti diretti su questo mercato. Tra gli elementi da seguire troviamo:

  • Gli indicatori tecnici come l’analisi delle tendenze
  • La salute economica del settore delle nuove tecnologie
  • L’evoluzione dell’utilizzo delle nuove tecnologie e la concorrenza
  • Le innovazioni e le novità del gruppo

Come cominciare a trattare le azioni Yahoo?

Non attendete oltre per speculare sulle azioni Yahoo e investite subito con i CFD. Per farlo, create in soli pochi minuti un conto di trading e versateci il vostro capitale.

I CFD sono degli strumenti complessi che presentano un elevato rischio di perdita rapida di capitale a causa dell’effetto leva. Una percentuale di conti di clienti privati compresa tra il 74% e l’89% perde denaro in occasione della negoziazione di CFD. Per utilizzare questi strumenti è indispensabile essere certi di comprendere il funzionamento dei CFD e di potersi permettere di assumere l’elevato rischio di perdere il proprio denaro.