eToro
Plus500
Valutazione: 4.38 68 voti
 

Comprare le azioni Tesla Motors con i CFD

Se vi piace trattare sulla quotazione delle azioni statunitensi o del settore dell’automobile, le azioni Tesla Motors sono senza dubbio quello che fa per voi. Ma prima di comprarle online e di speculare sull’evoluzione del loro corso, prendetevi il tempo di scoprirle più in dettaglio grazie alle informazioni utili che vi presentiamo qui.

 

Le azioni Tesla Motors in breve

  • Capitalizzazione borsistica totale: 33.222,27 milioni di dollari
  • Numero di titoli: Non comunicato
  • Piazza di quotazione: Nasdaq All Markets
  • Mercato: Nasdaq All Markets
  • Indice: Nasdaq 100
  • Settore di attività: Automobile

 

L’attività della società Tesla Motors

Il gruppo Tesla Motors è molto popolare negli Stati Uniti, suo paese di provenienza. Si tratta di un gruppo specializzato nella progettazione, fabbricazione e vendita di veicoli elettrici molto conosciuto e tra quelli che hanno i maggiori utili. L’attività di Tesla Motors può essere ripartita in tre grandi poli:

  • La vendita di automobili rappresenta la larga maggioranza del volume d’affari costituendoneil 96,3%.
  • La vendita di componenti di gruppi motopropulsori per i veicoli elettrici rappresenta il 3,5% del volume d’affari generato.
  • Infine, Tesla Motors propone anche delle prestazioni di servizi di sviluppo nella misura dello 0,2% del volume d’affari.

Attualmente il gruppo Tesla Motors dispone soltanto di due siti di produzione negli Stati Uniti ma, oltre al mercato americano, tocca quello norvegese e quello cinese.

 

Conoscere la concorrenza delle azioni Tesla Motors

Il gruppo statunitense Tesla Motors è uno dei leader del suo settore di attività, la fabbricazione di automobili elettriche, perché ne è stato uno dei pionieri. Tuttavia, il boom dell’ecologia e delle energie verdi spinge attualmente anche gli altri costruttori di automobili a sviluppare dei veicoli puliti che funzionano ad elettricità. Tesla Motors deve quindi fronteggiare una concorrenza sempre più importante proveniente da diverse parti del mondo.

È principalmente in Europa che si ritrovano i più grandi concorrenti di Tesla Motors. In Francia bisogna prendere in considerazione la società Renault che è stata la prima a livello nazionale a inserirsi nel settore delle auto elettriche. Il gruppo PSA, anch’esso francese, si è recentemente lanciato nella corsa delle vetture elettriche e potrebbe rivelarsi pericoloso a lungo termine.

Un’altra minaccia viene dalla Germania con in particolare il fabbricante di automobili alto di gamma BMW che si interessa da ormai diversi anni a questo segmento. Anche Volkswagen è un serio concorrente perché ha già lanciato la propria gamma di automobili elettriche autonome nel 2017.

Per avere delle probabilità di prendere delle posizioni vincenti sulla quotazione delle azioni Tesla Motors vi sarà necessario realizzare, oltre ad un’analisi tecnica precisa, un’analisi fondamentale completa. Nel quadro di tale analisi fondamentale vi raccomandiamo di realizzare uno studio completo della concorrenza in materia di auto elettriche con le quote di mercato di ciascuna di queste aziende, il lancio di nuovi modelli e la quantità di automobili vendute da ciascuno. Avrete così una miglior visibilità delle possibilità di evoluzione delle azioni Tesla Motors.

 

Le alleanze strategiche strette da Tesla Motors

Per mantenere le proprie quote di mercato in un settore con sempre più concorrenza, il gruppo Tesla Motors punta molto sulle alleanze strategiche.

Tesla Motors sceglie in particolare degli alleati del settore tecnologico associandosi al gruppo Nvidia, specialista in schede grafiche. Questa associazione ha come obiettivo principale la messa a punto del più grande schermo tattile integrato al mondo per le automobili della marca. Si trova già la firma di Nvidia nei sistemi e negli equipaggiamenti di diversi veicoli della casa.

Sempre nel settore tecnologico, Tesla Motors si è recentemente alleata alla società Panasonic che ha realizzato un investimento di diverse decine di miliardi di Yen in una fabbrica per la produzione di cellule fotovoltaiche appartenente a Tesla Motors.

Infine, sono anche da notare alcune associazioni il cui obiettivo è soprattutto economico come quella stretta con il gruppo di assicurazioni tedesco Allianz e la sua filiale francese che offre dal 2014 i propri servizi ai clienti del fabbricante di automobili.

Tutte le alleanze future della società Tesla Motors vanno seguite da vicino perché ognuna di queste associazioni può portare ad una modifica della tendenza di questo titolo.

 

Analisi della quotazione delle azioni Tesla Motors

È particolarmente interessante studiare storicamente i grafici del corso delle azioni Tesla Motors negli ultimi dieci anni. Si nota infatti a prima vista che il titolo ha avuto delle difficoltà ad attirare degli investitori per diversi anni.

Dopo aver stagnato intorno a 30 € durante i primi anni di quotazione, il titolo ha improvisamente guadagnato dei punti grazie allo sviluppo del mercato delle auto elettriche nel 2013. Da allora, si è evoluto principalmente al rialzo con dei picchi molto netti passando comunque per dei ribassi più o meno importanti.

Questa evoluzione al ribasso è a dente di sega e si contraddistingue per un’elevata volatilità e numerosi movimenti di correzione al ribasso. Una prima involata dei prezzi delle azioni Tesla Motors si è verificata da aprile a settembre 2013 con il raggiungimento della soglia dei 190,86$ immediatamente seguita da un nuovo ribasso che ha riportato la quotazione a 121,38$. Questa correzione è poi seguita da una nuova involata dei prezzi questa volta in direzione di un nuovo picco a 246,21$ a febbraio 2014 e, ancora una volta, un ritracciamento al ribasso che ha fatto ricadere il prezzo delle azioni verso la soglia dei 182,26$ a maggio 2014.

A settembre 2014 un nuovo rialzo molto volatile permette al titolo di toccare un nuovo massimo intorno ai 280$ ma il titolo perde quasi subito i punti guadagnati ricadendo al livello dei 185$ a marzo 2015. La quotazione delle azioni riprende comunque alcuni punti fino a raggiungere quota 208$ a luglio 2015.

Sfortunatamente, si assiste poi ad un calo della quotazione di queste azioni più forte dei precedenti che le porta a raggiungere il corso di 151,04$ a febbraio 2016. Ne segue un nuovo tentativo rialzista che non riesce però a superare il precedente record ma raggiunge solamente il livello dei 254,51$. Dopo l’ultimo ritracciamento al ribasso in direzione dei 181,47$, il titolo evolve infine in una tendenza rialzista particolarmente forte che gli permette di raggiungere un nuovo record a 383,45$.

Il recente forte rialzo della quotazione delle azioni Tesla Motors ha delle forti probabilità di condurre, in un primo tempo, verso un ritracciamento al ribasso sotto forma di incasso di utili. Bisogna quindi privilegiare le prese di posizione alla vendita salvo in caso di rottura di una nuova resistenza tecnica che permetterebbe un’ulteriore fiammata dei prezzi. È anche consigliabile trattare su questo titolo a breve termine per profittare della sua elevatissima volatilità.

 

Gli argomenti a favore di un aumento del prezzo dell'azione Tesla Motors:

Per mettere al vostro fianco tutte le possibilità di successo nel trading di azioni Tesla Motors, dovete prima conoscere gli elementi che possono influenzare la decisione dei trader, in altre parole, gli argomenti a favore di una strategia di acquisto su questo titolo. Per aiutarvi in questo compito, vi suggeriamo di scoprire innanzitutto gli argomenti che suggeriscono che questo titolo ha la possibilità di evolvere positivamente nei mesi e negli anni a venire. Vi parleremo poi delle argomentazioni a favore, in opposizione a una diminuzione di questo titolo.

  • Il primo argomento a favore di una capacità di aumentare questo valore riguarda la recente reputazione della Tesla Motors nel campo dei veicoli elettrici. Tesla è stata la prima azienda a sviluppare un'auto sportiva completamente elettrica chiamata The Roadster. Questo progresso tecnologico riporta il gruppo al centro dell'innovazione in questo settore e gli offre una maggiore visibilità presso i suoi potenziali clienti rafforzando al tempo stesso la sua immagine di marca.
  • Un altro grande punto di forza del gruppo Tesla Motors è la sua capacità di rifornire case automobilistiche terze. Infatti, tra i suoi maggiori clienti, Tesla Motors include giganti del settore automobilistico come il produttore giapponese Toyota. Naturalmente, questi dati mostrano che questo gruppo ha molte fonti di reddito e può generare profitti a lungo termine.
  • Tesla Motors è anche riconosciuta come azienda con una significativa competenza tecnologica in alcuni settori e segmenti molto specifici. Ciò vale in particolare per le trasmissioni elettriche e di trasmissione. Questo vantaggio competitivo è reale e permetterà senza dubbio a Tesla di rimanere il numero uno in questo segmento in crescita e redditizio.
  • Sempre per quanto riguarda i punti di forza di Tesla e la sua quota di mercato azionario, possiamo anche parlare del fatto che Tesla ha una rara capacità di sviluppare veicoli solo internamente. Questa capacità le conferisce un grande controllo sui costi di produzione e quindi margini più elevati rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti, che a loro volta si avvalgono di vari subappaltatori.
  • Infine, l'ultimo argomento a favore di un aumento del prezzo delle azioni Tesla Motors nei prossimi anni riguarda questa volta la capacità del gruppo di adattare la propria produzione. Per avere una maggiore flessibilità in questo settore, Tesla Motors può contare sulle sue piattaforme di produzione, spesso progettate per essere riutilizzate per diversi modelli di veicoli. Anche in questo caso, ciò consente all'azienda di realizzare notevoli risparmi nella messa in produzione dei suoi nuovi modelli di veicoli.

Tutte queste informazioni ci indirizzano verso una strategia di acquisto di azioni Tesla Motors ad un prezzo che sembra avere tutte le informazioni necessarie per continuare ad attrarre investitori.

 

Gli argomenti a favore di un calo del prezzo dell'azione Tesla Motors:

Come potete probabilmente immaginare, non ci sono solo argomenti a favore di un aumento del prezzo del titolo Tesla Motors, ma ci sono anche indicazioni che un ritracciamento ribassista è ancora possibile o almeno che la tendenza al rialzo può essere invertita e rallentata da micro movimenti ribassisti o da esitazioni da parte dei trader.  Questi sono gli argomenti negativi che possono influenzare più o meno fortemente l'andamento della quota Tesla Motors.

  • Il primo argomento da addurre in merito al possibile calo del corso dell'azione Tesla Motors riguarda la sua debole espansione internazionale. Infatti, mentre la maggior parte delle principali case automobilistiche riesce ad essere presente in tutti i continenti, Tesla Motors è meno popolare all'estero e le sue esportazioni rimangono al di sotto della media. Si tratta di una perdita di reddito significativa, con maggiori difficoltà a sviluppare il proprio fatturato nel lungo termine.
  • Abbiamo visto sopra che il gruppo Tesla Motors è in grado di sviluppare e produrre i propri veicoli in totale autonomia. Questo a volte è un vantaggio reale perché la produzione qui non dipende più dai subappaltatori, ma può essere anche un punto debole. In effetti, altre case automobilistiche preferiscono perdere autonomia gestionale e risparmiare sulla fornitura di alcuni pezzi di ricambio o servizi. La scelta di Tesla Motors di effettuare tutte le operazioni da sola può quindi porre un certo problema di competitività con l'impossibilità di realizzare economie di scala.
  • Infine, l'ultima argomentazione a favore di una tendenza al ribasso del titolo Tesla Motors riguarda i prezzi di vendita dei prodotti del gruppo, in particolare per quanto riguarda i veicoli con motore a combustione. Tesla Motors ha una politica di prezzi elevati che la rende meno competitiva in un mercato che cerca soprattutto di realizzare risparmi con una sostanziale riduzione del potere d'acquisto. Naturalmente, questi ultimi due argomenti sono strettamente collegati, poiché è proprio l'incapacità del gruppo di realizzare risparmi che lo costringe a vendere i suoi veicoli più costosi per mantenere i margini e la redditività a lungo termine.

Come potete vedere, gli argomenti a favore di una diminuzione del titolo Tesla Motors sono meno numerosi di quelli a favore di un aumento che vi abbiamo presentato in precedenza. Tuttavia, il peso di questi argomenti deve essere preso in considerazione anche nell'analisi della vostra attività, poiché è soprattutto l'importanza di questi argomenti che determinerà il sentimento del mercato e le decisioni degli investitori. Vi invitiamo quindi ad andare oltre in questa analisi allegandovi ad ogni singolo argomento prima di trarre le vostre conclusioni e prendere posizione sull'azione del gruppo Tesla Motors.

 

Come seguire l'evoluzione del titolo Tesla Motors:

Concludiamo questo articolo con una metodologia da seguire per effettuare le vostre analisi fondamentali di questo titolo e quindi essere in grado di seguire e interpretare le sue diverse varianti e, naturalmente, di anticiparle. Per fare questo, è necessario essere in grado di identificare le notizie che avranno il maggior impatto sul titolo e le sue tendenze. Ecco gli elementi da privilegiare:

  • In primo luogo, seguiremo da vicino l'evoluzione del mercato dei veicoli puliti e soprattutto dei veicoli elettrici. Questo mercato può effettivamente generare benefici aggiuntivi per Tesla Motors con l'aggiunta di esenzioni fiscali e altre forme di assistenza. In particolare, tutte le misure governative per ridurre le emissioni di CO2 che interessano direttamente l'industria automobilistica saranno di grande importanza.
  • Il fatto che Tesla Motors lavora a stretto contatto con il gruppo Mercedes per sviluppare un veicolo intelligente. Naturalmente, questa collaborazione potrebbe dare ulteriori frutti in futuro, e in particolare permettere a Tesla Motors di entrare in questo segmento con i propri veicoli autonomi nel prossimo futuro.
  • Tesla fa anche un punto d'onore ridurre i costi di produzione, che gravano sui suoi margini o la costringono a vendere i suoi veicoli ad un prezzo più alto rispetto ad altri produttori. A tal fine, è necessario monitorare gli sforzi e le operazioni messe in atto al riguardo, come la strategia per migliorare il processo di controllo della qualità.
  • In generale, qualsiasi modifica dell'attuale modello di business rivolto solo alla clientela di fascia alta e verso un modello che si rivolge anche alla clientela di fascia media, che è la più ampia, sarà un indicatore di scelta per la negoziazione di questo titolo.
  • Terremo d'occhio anche la concorrenza nel campo della tecnologia dei motori a combustione, che rimane una preoccupazione per la rapida redditività di Tesla Motors. Gli sforzi di Tesla per portare rapidamente sul mercato le proprie tecnologie sono davvero molto importanti e non stanno dando i loro frutti abbastanza velocemente per il momento.
  • Infine, le acquisizioni di Tesla Motors, le imprese comuni o gli investimenti in ricerca e sviluppo saranno attentamente monitorati al fine di innovare ulteriormente e ottenere un vantaggio competitivo rispetto ai suoi principali concorrenti da un punto di vista puramente tecnologico.

E 'studiando tutti questi dati e informazioni che si avrà la migliore possibilità di sviluppare una strategia di trading efficace sul prezzo delle azioni Tesla Motors. Troverete rapidamente gli elementi di cui avete bisogno online, sia dal vostro broker o da qualsiasi sito specializzato in questo settore di attività. Tuttavia, desideriamo attirare la vostra attenzione sul fatto che è necessario effettuare anche un'analisi tecnica completa e attenta di questo valore. È proprio confrontando i risultati di questi due metodi di analisi che avrete le migliori possibilità di prevedere con efficacia le variazioni future di questa azione.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Tesla Motors

Per realizzare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Tesla Motors, basta concentrarsi sugli indicatori giusti e seguire gli eventi che hanno degli effetti diretti su questo mercato. Tra gli elementi da seguire troviamo:

  • Gli indicatori tecnici come l’analisi delle tendenze
  • La salute economica del settore dell’automobile
  • L’evoluzione della domanda da parte dei privati e delle imprese
  • Lo sviluppo delle energie rinnovabili
  • Il prezzo del petrolio

Come cominciare a trattare le azioni Tesla Motors?

Investire da oggi stesso sulle azioni Tesla Motors è un’eccellente idea perché il settore dei veicoli elettrici è in piena espansione. Per farlo, iscrivetevi senza attendere oltre ad una buona piattaforma di trading.

76.4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.