eToro
Plus500
Valutazione: 4.52 44 voti
 

Comprare/vendere le azioni Repsol con i CFD

Come tutte le azioni del settore dell’energia, le azioni spagnole Repsol sono particolarmente seguite dagli investitori privati. Se anche voi volete prendere posizione su questo promettente titolo, troverete in questa scheda dettagliata delle informazioni utili alla vostra analisi come il corso in diretta di questo titolo e la sua evoluzione storica nel corso degli ultimi dieci anni. Troverete inoltre dei dati economici e borsistici di cui è bene essere a conoscenza prima di trattare.

 

Le azioni Repsol in breve

  • Capitalizzazione borsistica totale: 16.256,11 milioni di euro
  • Numero di titoli: 1.441.783.307
  • Piazza di quotazione: Mercado Continuo
  • Mercato: Mercado Continuo
  • Indice: Ibex 35
  • Settore di attività: Energia

 

L’attività della società Repsol

Il gruppo spagnolo Repsol è oggi uno dei leader del paese nel settore del petrolio e del gas. La sua attività può comunque essere ripartita in quattro poli distinti:

  • La raffinazione e la distribuzione con vari milioni di tonnellate di petrolio raffinate e milioni di tonnellate di prodotti petroliferi venduti ogni anno. Da notare che Repsol svolge anche delle attività nella petrolchimica.
  • La distribuzione di gas naturale e la produzione di energia elettrica.
  • La liquefazione, il trasporto e la rigassificazione del gas naturale.
  • Infine, la ricerca e la produzione di gas naturale e di petrolio con oltre 559.000 barili prodotti ogni giorno negli ultimi anni.

Repsol realizza la maggior part del proprio volume d’affari in Spagna ma raggiunge anche il mercato sudamericano e l’Europa in generale.

 

Analisi della quotazione delle azioni Repsol

Da ormai una decina d’anni, il corso delle azioni Repsol sembra evolvere soprattutto al ribasso. È infatti passato dai 30,29€ del luglio 2007 agli 11,35€ di giugno 2016. Ciononostante questa curva è marcata da alcuni movimenti molto volatili tra cui alcune correzioni rialziste come nel caso del picco di febbraio 2011 a 24,57€ o di maggio 2014 con il raggiungimento per un breve periodo di quota 20,66€.

È quindi molto interessante trattare questo titolo prendendo posizione nel momento in cui si verifica una delle numerose inversioni di tendenza grazie alle possibilità offerte dai CFD e dalle tecniche di trading a medio termine.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Repsol

Per realizzare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Repsol, basta concentrarsi sugli indicatori giusti e seguire gli eventi che hanno degli effetti diretti su questo mercato. Tra gli elementi da seguire troviamo:

Come cominciare a trattare le azioni Repsol?

Non perdete altro tempo e cominciate subito a trattare sul corso delle azioni Repsol sia al rialzo che al ribasso grazie ai CFD dei broker binari ed ai loro numerosi vantaggi tra cui l’effetto leva.

I CFD sono degli strumenti complessi che presentano un elevato rischio di perdita rapida di capitale a causa dell’effetto leva. Una percentuale di conti di clienti privati compresa tra il 74% e l’89% perde denaro in occasione della negoziazione di CFD. Per utilizzare questi strumenti è indispensabile essere certi di comprendere il funzionamento dei CFD e di potersi permettere di assumere l’elevato rischio di perdere il proprio denaro.