eToro
Plus500
Valutazione: 4.48 92 voti
 

Comprare le azioni Orange con i CFD

Dal momento che siamo in un’epoca in cui il settore delle nuove tecnologie è in continua evoluzione, i fornitori di accesso Internet ed altri fornitori di telefonia fissa e mobile hanno davanti a loro dei giorni rosei. È per questo motivo che le azioni di Borsa come quelle di Orange sono particolarmente ricercate dagli investitori. Vi daremo quindi qui alcune informazioni per permettervi di ottenere il massimo possibile di guadagni su questo titolo: il suo corso in diretta, un’analisi dei suoi prezzi ed alcuni consigli per realizzare delle previsioni affidabili sulle sue future tendenze e trattare in modo efficace.

 

Le azioni Orange in breve

  • Capitalizzazione borsistica totale: 38.223,42 milioni di euro
  • Numero di titoli: 2.648.885.383
  • Piazza di quotazione: Euronext Paris
  • Mercato: Compartiment A
  • Indice: CAC 40
  • Settore di attività: telecomunicazioni

 

L’attività della società Orange

Per chi non lo sapesse, Orange è attualmente il leader delle telecomunicazioni in Francia e la sua attività si estende anche in altri paesi. Nel dettaglio, il suo volume d’affari viene generato da diverse attività tra cui:

  • Prestazione di servizi di telecomunicazione per i privati nella misura dell’80,5% con la telefonia mobile, la telefonia fissa ed Internet.
  • Prestazione di servizi di telecomunicazioni alle imprese per circa il 15%, anche in questo caso con la telefonia fissa e mobile ed Internet con in più l’integrazione e l’esternalizzazione di applicazioni di comunicazione e servizi di rete.
  • Infine, prestazione di servizi agli operatori internazionali.

Attualmente la società Orange impiega ben 156.000 dipendenti.

 

Analisi della quotazione delle azioni Orange

È interessante osservare ed analizzare i grafici storici delle azioni Orange per individuare le differenti fasi che questo titolo ha attraversato nel passato. Si può vedere che il corso delle azioni ha seguito una fase ribassista da novembre 2007 ad agosto 2013 prima di seguire una nuova tendenza rialzista particolarmente volatile e che sembra continuare ancora oggi.

A più breve termine, i micromovimenti seguono principalmente gli indicatori tecnici con una volatilità interessante soprattutto se si tratta con un elevato effetto leva.

 

Perché è interessante negoziare il prezzo dell'azione Orange?

Mentre il titolo Orange ha mostrato una mancanza di volatilità nel medio termine per diversi mesi, rimane un titolo promettente per i prossimi anni. Da un lato, le analisi tecniche di questo titolo mostrano un'altissima probabilità di aumento per la fine del 2017 e per gli anni successivi.

D'altro canto, da un punto di vista di analisi fondamentale, le imprese del settore delle telecomunicazioni dovrebbero registrare un nuovo boom a lungo termine dopo alcuni anni di stagnazione. Queste società hanno infatti mostrato forti segnali di stabilizzazione negli ultimi mesi, preannunciando una quasi ripresa. Se al momento non è ancora visibile alcun segnale chiaro, gli analisti specializzati in questo mercato consigliano di prendere una posizione di acquisto su questo titolo.

Sappiamo anche che il titolo Orange è molto volatile nel medio e breve termine, il che lascia molte opportunità per gli investitori che utilizzano i CFD per guadagnare denaro. Questi ultimi dovrebbero preferibilmente utilizzare l'analisi tecnica per attuare le loro strategie al di fuori di qualsiasi altro indicatore chiave.

 

Come impostare una strategia efficace per il titolo Orange:

Ci sono due modi distinti per negoziare il prezzo delle azioni Orange. Il primo è quello di possedere questo titolo in un portafoglio azionario per ricevere dividendi. Anche se il livello di questi dividendi non è tra i migliori sul mercato, è comunque interessante se si ha un grande investimento.

I CFD ti permettono anche di scommettere sull'aumento o sulla caduta del prezzo dell'azione Orange con investimenti inferiori. Il vantaggio di questi strumenti di trading è che le piattaforme su cui possono essere negoziati vi forniscono tutti gli strumenti necessari per un'analisi completa e concreta del prezzo di questo titolo, nonché grafici personalizzabili che incorporano vari indicatori di qualità e notizie finanziarie riguardanti questa società e questo settore di attività.

Le strategie a breve e medio termine sono il modo migliore per speculare sul titolo Orange, che ha poca volatilità a lungo termine. L'uso della leva finanziaria è interessante ma deve essere attentamente considerato per non mettere a rischio il capitale a causa di molti micro-movimenti di grandi dimensioni. Vi consigliamo inoltre di attuare una strategia di copertura non solo concentrandovi su questo valore, ma anche diversificando i vostri investimenti in altri settori di attività.

 

Elementi a favore di un aumento del prezzo dell'azione Orange:

Per analizzare in modo ottimale le possibilità di aumento o diminuzione del prezzo dell'azione Orange sul mercato azionario, è necessario conoscere e confrontare gli argomenti a favore di un interesse mantenuto o crescente da parte degli investitori in questo valore con gli argomenti a favore di una mancanza di interesse. Occorre pertanto prestare maggiore attenzione agli elementi che potrebbero sostenere le attività di questo gruppo e agli elementi che potrebbero ostacolarle. Cominciamo con le argomentazioni a favore dell'aumento di questa quota di mercato con i vantaggi del gruppo Orange.

In primo luogo, occorre sottolineare che, in quanto erede dell'operatore telefonico storico France Télécom, il gruppo Orange è un passo avanti rispetto al mercato francese e ai suoi attuali concorrenti. Beneficia di un'immagine di marca di alta qualità e di una popolarità molto elevata, che gli permette di fidelizzare i clienti e di conquistare facilmente nuovi clienti. Grazie a questa reputazione acquisita e innata, il Gruppo Orange è riuscito a posizionarsi come primo operatore di telecomunicazioni fisse e mobili in Francia. Ma non è tutto. Orange è anche un'azienda che ha saputo espandersi oltre i confini francesi con posizioni interessanti in alcuni paesi come la Polonia, dove è anche leader di mercato. Più in generale, il Gruppo Orange è particolarmente affermato in tutta Europa, ma anche in Africa, dove sta guadagnando sempre più quote di mercato.

Il settore del commercio al dettaglio non è l'unico in cui il gruppo Orange è riuscito a farsi notare. Infatti, a livello internazionale, Orange è attualmente uno dei maggiori operatori di telecomunicazioni per le imprese grazie alla sua clientela multinazionale e alla sua controllata Orange Business Services, che da sola genera oltre il 15% dei ricavi del gruppo. In Francia, il gruppo Orange detiene oltre il 70% della quota di questo mercato professionale.

La strategia messa in atto dal gruppo Orange per aumentare la propria presenza sul mercato francese è stata ben ponderata ed è anche uno degli argomenti a favore di un aumento di questa quota a più o meno lungo termine. Per raggiungere questa posizione di leadership, il gruppo ha perseguito in particolare una politica di riduzione dei costi e ha scelto di posizionarsi preferenzialmente nel segmento high-end per il segmento mobile e Internet. Questo le permette di raggiungere attualmente più del 40% del mercato francese. Questa strategia rafforza un altro elemento che ha permesso ad Orange di guadagnare punti sul mercato francese, questa volta a proposito della recente fusione tra due dei suoi concorrenti, SFR e Numéricable. Questa unione ha segnato la fine della guerra dei prezzi che aveva governato il mercato sin dalla privatizzazione del settore.

Naturalmente, e per garantire ricavi sempre più confortevoli, Orange ha anche attuato una strategia di diversificazione delle proprie attività. Nel 2017 ha lanciato un'offerta bancaria con Orange Bank e ora offre anche servizi bancari in Polonia e in Africa. Si tratta di un interessante motore di crescita e di un'eccellente protezione contro i rischi geografici.
Il piano strategico che Orange sta attuando è un'altra risorsa da menzionare in questa sede. Entro il 2020, prevede di concentrare le attività sull'esperienza dei clienti, con particolare attenzione alle tecnologie di connettività, alla fibra ottica e allo sviluppo delle reti 4G. Anche gli oggetti connessi e il mobile banking fanno naturalmente parte di questa strategia di sviluppo e dovrebbero generare in pochi anni quasi un miliardo di euro di entrate supplementari. Il gruppo prevede inoltre di aumentare il numero dei propri clienti in Francia, Polonia e Spagna e di posizionarsi come leader della nuova rete 5G grazie a significativi investimenti.

Infine, un forte argomento a favore di un aumento di questa quotazione azionaria riguarda ovviamente i risultati finanziari di questo gruppo, che sono molto favorevoli, soprattutto dopo la vendita della controllata inglese EE, che ha avuto un impatto positivo sul bilancio complessivo, in particolare aumentando il flusso di cassa dell'impresa.

 

Elementi a favore di una diminuzione del prezzo dell'azione Orange:

Mentre vi sono molte argomentazioni a favore di un futuro aumento del prezzo dell'azione Orange, vi sono anche alcune argomentazioni a favore di una possibile diminuzione del prezzo dell'azione o di un'evoluzione meno forte del movimento fondamentale verso l'alto. Vi suggeriamo di scoprire più in dettaglio queste poche debolezze di questo gruppo francese.

Prima di tutto, notiamo qui che il gruppo Orange ha cercato di avvicinarsi al suo concorrente Bouygues Telecom per creare un'alleanza strategica, ma che questo tentativo alla fine si è concluso con un fallimento. Questa notizia potrebbe avere destabilizzato gli investitori e potrebbe avere un impatto sul prezzo di questa azione nel lungo termine.
D'altra parte, se Orange riesce ad esportare le sue attività in pochi paesi stranieri, è deplorevole che la maggior parte dei suoi ricavi provenga ancora dal mercato francese. Il gruppo è quindi esposto ad un rischio in caso di diminuzione del potere d'acquisto di questo paese, con l'incapacità di coprire efficacemente le perdite subite.

Il gruppo Orange, anche per quanto riguarda le attività francesi, è fortemente dipendente anche dalla normativa vigente, che a volte penalizza le sue vendite. Le autorità di regolamentazione di questo mercato esercitano una pressione estremamente forte su questo mercato, per non parlare del fatto che lo Stato, che è ancora azionista di questa società, può intervenire nelle strategie messe in atto.

La concorrenza di Orange rimane forte sia in Francia che all'estero. Sappiamo quindi che questo titolo è particolarmente sensibile ai dati di altri importanti operatori di telecomunicazioni, il che lo rende più complesso da analizzare.
Infine, mentre i recenti risultati finanziari di Orange hanno rassicurato gli investitori, lo stesso non si può dire per i conti di cassa, che negli ultimi anni hanno mostrato una spesa significativa, in particolare per finanziare le licenze 4G.

 

Come anticipare le tendenze future del titolo Orange grazie agli eventi attuali:

Oltre ad un'analisi tecnica di qualità che sicuramente effettuerete utilizzando i grafici personalizzabili della vostra piattaforma di trading, dovete naturalmente essere in grado di utilizzare le notizie a vostro vantaggio per anticipare gli effetti di alcuni eventi sul prezzo di questa azione. Qui ci sono gli elementi prioritari da considerare.

  • In particolare, seguiremo con il massimo interesse l'evoluzione dell'offerta di mobile banking di Orange con la pubblicazione dei primi risultati della filiale Orange Bank. Il gruppo ha investito molto nella diversificazione delle proprie attività attraverso questo concetto e si aspetta un significativo ritorno sugli investimenti. Alla fine del 2018, l'obiettivo è di raggiungere un margine di intermediazione di 400 milioni di euro.
  • Anche nell'ambito della diversificazione delle sue attività, Orange potrebbe effettuare nuove acquisizioni di società nel settore della sicurezza, come nel caso dell'acquisizione di Lexsi. Questi investimenti saranno segni di crescita futura.
  • Verranno inoltre monitorati i dati destinati agli azionisti del gruppo ed in particolare il rendimento di tale azione. Infatti, l'azione Orange attira gli investitori principalmente come valore di ritorno, mentre il mercato è considerato deflazionistico.
  • Gli obiettivi dell'attuale strategia di Orange per il 2020 dovranno essere rivisti ogni anno dopo la pubblicazione dei risultati. Tra i dati da privilegiare figurano principalmente i costi indiretti e il fatturato, nonché il valore degli investimenti.
  • Poiché il mercato delle fibre ottiche in Francia cresce di dimensioni con apparecchiature progressive su tutto il territorio nazionale, monitoreremo anche il posizionamento di Orange in questo segmento, dove è attualmente leader, ma che è anche di grande interesse per i suoi concorrenti.
  • Infine, i cambiamenti nella composizione dell'azionariato della società potrebbero influenzare gli investitori in caso di cambiamenti importanti. Infatti, il fatto che lo Stato francese detiene ancora il 13,45% delle azioni dirette di questo gruppo e il 13,5% delle azioni indirette tramite il FSI è considerato un ostacolo per alcuni investitori borsistici. Inoltre, un trasferimento di capitale significativo potrebbe rapidamente aumentare il valore di questa garanzia.

Potrai seguire facilmente queste notizie ed eventi grazie ad un news feed personalizzato o facendo riferimento ai dati economici forniti dal tuo broker. Ma ricordati anche di confrontare questi segnali con quelli ottenuti dalla tua analisi tecnica perché solo in questo modo puoi ottenere strategie convincenti e affidabili sul prezzo dell'azione Orange con i CFD.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Orange

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Orange è relativamente facile perché vi basta seguire principalmente i seguenti indicatori e fattori esterni che possono influenzare i prezzi

  • Gli indicatori tecnici come i supporti e le resistenze principali
  • La salute economica del settore delle telecomunicazioni in generale
  • Le innovazioni tecniche e le nuove offerte commerciali del gruppo
  • Le quote di mercato di Orange a livello nazionale ed internazionale
  • Lo sviluppo del gruppo presso i professionisti
  • I risultati dell’impresa ed il suo calendario dei dividendi

Investire sulla quotazione delle azioni Orange con i CFD

I CFD sono lo strumento ideale se si desidera investire sulla quotazione delle azioni Orange e trattare sul rialzo o sul ribasso del prezzo. Per utilizzarli, orientatevi verso un buon broker.

76.4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.