eToro
Plus500
Valutazione: 4.50 36 voti
 

Comprare le azioni Mediaset con i CFD

Le azioni Mediaset rientrano tra le principali azioni della Borsa di Milano e presentano numerosi vantaggi dal punto di vista del trading. Vi proponiamo di scoprire qui tutte le informazioni importanti da conoscere al loro riguardo prima di lanciarvi nella speculazione online di questo titolo. Oltre alla loro quotazione in diretta ed al loro corso storico troverete in particolare dei consigli borsistici per la messa in opera della vostra strategia e per la realizzazione delle vostre analisi su questa piazza borsistica.

 

Le azioni Mediaset in breve

  • Capitalizzazione borsistica totale: 3.170,41 milioni di euro
  • Numero di titoli: Non comunicato
  • Piazza di quotazione: Borsa Italiana MTA
  • Mercato: Mercato Telematico Azionario
  • Indice: FTSE MIB
  • Settore di attività: Media

 

L’attività della società Mediaset

Il gruppo italiano Mediaset è specializzato nei media. La sua attività può essere ripartita in tre grandi poli ovvero:

  • La gestione di canali televisivi con 5 grandi canali generalisti e 8 canali tematici.
  • La vendita di diritti televisivi.
  • Infine, l’attività di gestione della pubblicità, della produzione televisiva e cinematografica, della vendita di prodotti derivati, dell’edizione musicale, dell’edizione di siti web e di altre attività connesse.

La vendita di spazi pubblicitari genera la maggior parte del volume d’affari di questa società con il 75,5% del fatturato totale. Vengono poi gli abbonamenti televisivi, i diritti televisivi ed infine le altre attività. Il mercato principale di Mediaset è quello italiano ma la società raggiunge anche, in piccola parte, il mercato europeo.

 

Analisi della quotazione delle azioni Mediaset

La prima cosa che si nota guardando l’analisi tecnica storica del corso delle azioni Mediaset è la loro elevatissima volatilità nonché la forza delle sue tendenze molto marcate.

Durante gli ultimi dieci anni, infatti, il corso ha conosciuto diverse grandi fasi successive con da principio un crollo tra gennaio 2007 e febbraio 2009 con una quotazione passata da 9,52€ a 3,26€. In seguito si può osservare una ripresa rialzista fino a quota 6,31€ ad aprile 2010 prima di un nuovo crollo in direzione di quota 1,16€, ovvero il minimo torico, raggiunta a novembre 2012.

Da allora la quotazione di queste azioni evolve al rialzo a dente di sega con frequenti picchi al di sopra dei 4€.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Mediaset

Per realizzare delle previsioni sulla quotazione delle azioni Mediaset, basta concentrarsi sugli indicatori giusti e seguire gli eventi che hanno degli effetti diretti su questo mercato. Tra gli elementi da seguire troviamo:

  • Gli indicatori tecnici come l’analisi delle tendenze
  • La salute economica del settore dei media
  • Il livello dei consumi in Italia
  • Le decisioni economiche del gruppo
  • Il livello di concorrenza nel settore.

Come cominciare a trattare le azioni Mediaset?

Per ottenere rapidamente dei profitti con le azioni Mediaset vi basta raggiungere una rinomata piattaforma di trading per realizzare su di essa i vostri investimenti in piena libertà. Create il vostro conto in pochi minuti!

I CFD sono degli strumenti complessi che presentano un elevato rischio di perdita rapida di capitale a causa dell’effetto leva. Una percentuale di conti di clienti privati compresa tra il 74% e l’89% perde denaro in occasione della negoziazione di CFD. Per utilizzare questi strumenti è indispensabile essere certi di comprendere il funzionamento dei CFD e di potersi permettere di assumere l’elevato rischio di perdere il proprio denaro.