eToro
Plus500
Valutazione: 4.46 46 voti
 

Comprare le azioni BNP Paribas con i CFD

Il gruppo BNP Paribas è uno dei più grandi gruppi bancari francesi. Potete ormai trattare le sue azioni online utilizzando i CFD e realizzare in tal modo molti profitti. Ma prima di farlo, vi proponiamo di scoprire in questa pagina alcuni consigli borsistici per realizzare una buona analisi tecnica del loro corso nonché alcune informazioni essenziali a proposito di questo titolo e della sua quotazione.

 

Le azioni BNP Paribas in breve

  • Capitalizzazione borsistica totale: 67.471,02 milioni di euro
  • Numero di titoli: 1.246.462.634
  • Piazza di quotazione: Euronext Paris
  • Mercato: Compartiment A
  • Indice: CAC 40
  • Settore di attività: Banca

 

I punti forti delle azioni BNP Paribas

  • Gli utili netti della società BNP Paribas sono elevati ed hanno un’alta redditività.
  • I risultati della società sono molto interessanti.
  • Le azioni risultano particolarmente interessanti per gli investitori in cerca di rendimento.
  • Le previsioni di volume d’affari vengono riviste al rialzo dagli analisti.
  • È attesa una redditività ancora più elevata a lungo termine.

 

I punti deboli delle azioni BNP Paribas

  • Un’evoluzione significativa del volume d’affari potrebbe portare ad un calo della crescita.
  • Rimane difficile per gli analisti apprezzare il titolo BNP Paribas a causa dello scarto con l’oggettività del corso medio.

 

L’attività della società BNP Paribas

BNP Paribas è attualmente il leader francese del settore bancario. La sua attività può essere ripartita in diversi poli, ovvero:

  • La Retail bank in Francia nonché in Belgio, Lussemburgo e in Italia che rappresenta oltre il 52% del volume d’affari totale.
  • La banca di finanziamento e di investimento che rappresenta il 34% del volume d’affari della società.
  • La gestione istituzionale e privata nonché le attività assicurative che rappresentano il 12,4% del volume d’affari.

Con ben 700 miliardi di euro di depositi e 682 miliardi di euro di prestiti, BNP Paribas svolge la propria attività principale in Europa ma raggiunge anche l’America del Nord, l’Asia Pacifica ed il resto del mondo.

 

Conoscere la concorrenza delle azioni BNP Paribas

Il gruppo BNP Paribas è attualmente uno dei principali gruppi bancari francesi e una parte delle sue attività viene esercitata all’estero. Sebbene questa banca sia molto popolare sul mercato borsistico francese e la sua capitalizzazione borsistica le consenta di integrare l’indice borsistico nazionale francese CAC 40, i suoi risultati e, quindi, l’evoluzione della quotazione del suo titolo subiscono gli effetti della concorrenza. È quindi interessante sapere quali siano le società che operano nello stesso settore di attività in Francia e che possono sottrarre quote di mercato a BNP Paribas.

Le principali banche che fanno attualmente concorrenza in Francia alla BNP Paribas sono la Société Générale, il Crédit Agricole, la Banque Populaire e il Crédit Mutuel.

È ovviamente anche consigliabile seguire da vicino le banche europee che hanno delle quote di mercato in Francia e quelle che fanno concorrenza diretta alla BNP Paribas in altri paesi della zona Euro o nel resto del mondo.

Gli investitori che trattano azioni di gruppi bancari possono infatti rivendere le proprie posizioni su una banca per trasferire i propri fondi su una banca concorrente. Le azioni di queste banche sono ovviamente disponibili sulle piattaforme di trading di CFD essendo tutte quotate sulle grandi piazze borsistiche di Francia ed Europa.

 

Analisi della quotazione delle azioni BNP Paribas

È estremamente interessante prendere in esame l’analisi tecnica storica delle azioni BNP Paribas negli ultimi dieci anni. Questo titolo ha infatti conosciuto diverse grandi tendenze rialziste e ribassiste ed è anche stato marcato da micromovimenti particolarmente volatili che ne fanno un titolo ideale per il trading a breve termine.

Dopo aver raggiunto i 91,52€ a maggio 2007, le azioni BNP Paribas hanno intrapreso un forte ribasso in direzione dei 20,78€ a gennaio 2009 che corrisponde al minimo storico in questo periodo.

Rimontano poi in direzione dei 60€, quota alla quale cercheranno di stabilizzarsi, inutilmente visto che tra luglio 2011 e giugno 2012 si osserva un nuovo ribasso.

Da allora il titolo cerca incessantemente di raggiungere la soglia dei 60€.

 

Consigli per trattare efficacemente le azioni BNP Paribas

Se avete in programma di trattare le azioni BNP Paribas a breve termine, vi consigliamo di privilegiare l’analisi tecnica. A medio e lungo termine, basatevi sugli eventi del calendario economico privilegiando i dati legati alla quotazione dell’euro ed alle decisioni della Banca Centrale Europea.

Prenderete ovviamente in considerazione le varie pubblicazioni economiche del gruppo ed i rapporti finanziari.

 

Fare delle previsioni sulla quotazione delle azioni BNP Paribas

Per realizzare delle previsioni sulla quotazione delle azioni BNP Paribas, basta concentrarsi sugli indicatori giusti e seguire gli eventi che hanno degli effetti diretti su questo mercato. Tra gli elementi da seguire troviamo:

  • Gli indicatori tecnici come l’analisi delle tendenze
  • La salute economica del settore bancario e dei servizi finanziari.
  • Le decisioni monetarie ed economiche europee.
  • I nuovi mercati del gruppo.
  • La salute economica della Francia.

 

Perché e come prendere posizione sulla quotazione delle azioni BNP Paribas?

Prendere posizione sulle azioni di un gruppo bancario e più in particolare sulle azioni della BNP Paribas presenta alcuni vantaggi per i privati. Infatti, le azioni bancarie hanno generalmente un’elevata volatilità che le rende ideali per le strategie di investimento a breve termine e per il day trading. Queste azioni vengono particolarmente influenzate dall’attualità in generale e da quella finanziaria in particolare. Bisogna quindi tener conto in maniera specifica delle decisioni della BCE per quanto riguarda l’euro e le banche europee ma anche il valore dell’euro e tutte le notizie relative al debito francese. Si avranno così delle ottime possibilità di individuare gli eventi che possono avere un’influenza significativa sulla quotazione delle azioni BNP Paribas.

Bisogna ovviamente anche prendere in considerazione l’analisi tecnica che offre anche in questo caso delle reali opportunità per i trader che utilizzano i CFD in quanto influenza notevolmente la tendenza di questo titolo.

Va anche notato che i cambiamenti di politica finanziaria ed economica in Francia sono in genere degli elementi che innescano delle tendenze a lungo termine sulle azioni delle banche francesi come la BNP Paribas.

Infine, è in genere molto facile trovare delle informazioni e vari indicatori a proposito della salute economica delle banche come la BNP Paribas nonché scambiare informazioni al riguardo con altri investitori. In particolare, troverete con facilità dei segnali di trading molto affidabili nella maggior parte delle buone piattaforme di trading del mercato.

Per concludere, vi consigliamo di prendere posizione sulle azioni BNP Paribas unicamente a breve o medio termine associando le informazioni provenienti dall’analisi tecnica a quelle dell’attualità finanziaria, economica e politica.

Come cominciare a trattare le azioni BNP Paribas?

Potete cominciare a trattare oggi stesso sulla quotazione delle azioni BNP Paribas utilizzando i CFD messi a vostra disposizione dai broker Forex. Create subito il vostro conto di trading per prendere posizione.

I CFD sono degli strumenti complessi che presentano un elevato rischio di perdita rapida di capitale a causa dell’effetto leva. Una percentuale di conti di clienti privati compresa tra il 74% e l’89% perde denaro in occasione della negoziazione di CFD. Per utilizzare questi strumenti è indispensabile essere certi di comprendere il funzionamento dei CFD e di potersi permettere di assumere l’elevato rischio di perdere il proprio denaro.