eToro
Plus500

Comparazione delle migliori piattaforme di trading

Valutazione: 3.67 3 voti
 

Le piattaforme di trading sono delle soluzioni online, con o senza download, messe a disposizione da dei broker per consentire ai privati di investire con facilità sui mercati finanziari. Poiché l’offerta di piattaforme aumenta di anno in anno, per un trader principiante può risultare difficile effettuare una scelta tra di esse. Per aiutarvi, mettiamo a vostra disposizione in questo sito una comparazione completa delle migliori piattaforme di trading del momento che tiene conto di differenti criteri quali il livello di spread, le funzionalità e, ovviamente, la sicurezza. Vi proponiamo qui di saperne di più circa i criteri che abbiamo privilegiato in questa classifica.

BROKER
DEPOSITO MINIMO
PARTICOLARITÀ
logo eToro
200$
Modulo di social trading
logo Plus500
100€
Moltissimi attivi
Servizio CFD – L’investimento comporta dei rischi

Le differenti piattaforme di trading

Una piattaforma di trading è una soluzione tecnica o un software che dei broker, ovvero dei mediatori, online mettono a disposizione dei trader privati. Sebbene si ritrovino le stesse piattaforme presso diversi broker, come per esempio la celebre piattaforma Mediatrader, alcuni mediatori propongono anche la loro propria piattaforma di trading personale con strumenti e funzionalità specifici.

La scelta della piattaforma a cui si farà ricorso è essenziale perché è a partire da questo software che verranno effettuati gli ordini sui mercati. Le differenze tra le piattaforme concorrenti riguardano di solito l’aspetto grafico e le opzioni specifiche di supporto all’investimento. È quindi necessario adattare la scelta alle proprie esigenze.

 

Una piattaforma di trading e un broker di fiducia

Anche se si ritiene interessante una specifica piattaforma di trading perché propone degli attivi diversificati come le materie prime, l’oro o il petrolio, bisogna comunque verificare che il broker che la propone sia un mediatore di fiducia.

A tal fine, l’ideale è orientarsi verso un broker che benefici di un riconoscimento europeo o italiano, come la CONSOB o la CySec. I mediatori riconosciuti offrono il vantaggio di rispettare tutte le norme legali e di disporre di un livello di sicurezza nella gestione dei fondi e delle transazioni realmente ottimale.

Tutti i broker che trattiamo in questo sito sono dei mediatori affidabili che dispongono di piattaforme di trading tra le più efficaci del momento.

 

Le informazioni proposte nella nostra comparazione

Abbiamo creato una comparazione delle migliori piattaforme di trading del momento per semplificare la scelta degli aspiranti trader fornendo loro il maggior numero possibile di informazioni su ciascun broker. Infatti, poiché le offerte di trading di CFD sono sempre più numerose in Italia e in Europa in generale, per gli investitori privati diventa sempre più difficile fare una scelta. Nella nostra comparazione abbiamo tenuto conto dei seguenti differenti criteri:

  • L’accompagnamento dei trader. Che si sia principianti o esperti, non è sempre facile fare i primi passi nel mondo del trading online ed è a volte interessante poter usufruire di un accompagnamento mirato. È per questo motivo che forniamo le informazioni dettagliate circa i supporti e gli strumenti di apprendimento proposti da ciascuno dei broker completate dalla nostra opinione sulla reattività e qualità del servizio clienti e dell’assistenza tecnica.
  • Le piattaforme e le loro funzionalità. A seconda del broker è possibile avere accesso ad una o più piattaforme di trading differenti che possono, o meno, richiedere un download e che dispongono di certe funzionalità o certi strumenti di supporto alla decisione. Le funzionalità delle piattaforme fanno parte degli elementi che è più importante prendere in considerazione nella scelta del proprio broker perché determinano la qualità ed il comfort del trading.
  • Gli attivi accessibili dalla piattaforma. Anche in questo caso e a seconda della piattaforma di trading, la varietà ed il numero di attivi su cui è possibile investire può variare considerevolmente. Sebbene tutti i broker propongano ad oggi dei CFD sulle principali materie prime, su alcune azioni in Borsa e sulle valute, alcuni propongono anche altri tipi di attivo interessanti, quali gli indici borsistici o le monete virtuali.
  • La sicurezza della piattaforma. È importante sottolineare che tutti i broker che presentiamo nella nostra comparazione dispongono dei riconoscimenti necessari ad esercitare in Europa e in Italia. Hanno quindi ottenuto una o più autorizzazioni che garantiscono la sicurezza delle transazioni, il rispetto della confidenzialità e del corretto trattamento dei dati personali nonché un servizio di qualità in regola con la legislazione in vigore. È bene diffidare di offerte e proposte ricevute da altre piattaforme di trading.
  • Le specificità tecniche. Le piattaforme di trading del mercatosi fanno una concorrenza spietata per attirare i nuovi trader e, di conseguenza, competono in ingegnosità per proporre degli strumenti e delle funzionalità sempre più pratici e innovativi. Segnaleremo quindi per ogni piattaforma quali sono le sue specificità tecniche.
  • I livelli di spread. Le piattaforme di investimento tramite CFD non addebitano nessun costo oltre lo spread sulle transazioni effettuate ed è quindi importante confrontare i livelli di spread di ogni broker prima di effettuare la propria scelta.

Come scegliere una piattaforma di trading che corrisponda alle proprie esigenze?

Per scegliere una buona piattaforma di trading bisogna ovviamente prestare attenzione all’insieme dei criteri che proponiamo di scoprire nelle schede dettagliate ma è prima di tutto indispensabile conoscere le proprie esigenze prima di scegliere un broker piuttosto che un altro. A tal fine bisogna porsi le seguenti domande:

  • Qual è il mio livello di esperienza e di conoscenza in materia di investimento online? Alcune piattaforme propongono, infatti, un funzionamento semplificato che risulta perfettamente adeguato agli investitori che non hanno l’abitudine di usare il trading online e dispongono quindi di modalità per effettuare facilmente gli ordini, di strumenti di supporto alla decisione o di supporti per l’apprendimento online. Per i trader più esperti sono invece disponibili delle piattaforme personalizzabili che offrono la possibilità di realizzare strategie personali più approfondite.
  • Quali sono gli attivi su cui voglio investire? È ovviamente indispensabile sapere se la piattaforma che si sceglierà propone tali attivi ma anche confrontare gli spread praticati nonché l’effetto leva proposto su tali attivi. Questi elementi possono variare notevolmente da una piattaforma all’altra.
  • Voglio trattare da solo o approfittare dell’esperienza degli altri? Alcuni broker propongono dei moduli di social trading che consentono di imparare dai migliori trader della piattaforma seguendo le loro prese di posizione e le loro strategie e perfino copiando in maniera automatica le loro posizioni.
  • Qual è il mio capitale di investimento? L’ammontare del capitale che si investirà sui mercati è importante e deve essere scelto con attenzione; perciò, al momento di scegliere la propria piattaforma di trading, bisogna verificare preventivamente l’importo del deposito minimo e i differenti tipi di conto proposti. Alcuni tipi di conto di trading, infatti, sono accessibili a partire da un certo ammontare di deposito e danno diritto ad alcuni vantaggi come un accompagnamento privato, degli spread più bassi o dei guadagni più elevati.
  • Di quali informazioni ho bisogno? Se si ha intenzione di realizzare personalmente le analisi tecniche e fondamentali per mettere a punto la propria strategia è raccomandabile scegliere una piattaforma che proponga dei grafici completi e moderni che riportino i principali indicatori tecnici nonché il flusso di notizie finanziarie relative agli attivi importanti e il calendario economico in tempo reale. Se invece non ci si sente in grado di realizzare da soli le proprie analisi si opterà di preferenza per una piattaforma che proponga dei segnali di trading affidabili.

Una volta effettuata la scelta non resterà più che iscriversi alla piattaforma selezionata. Per farlo sarà necessario compilare un modulo di iscrizione online ed inviare alcuni documenti come la copia della carta di identità e le coordinate bancarie. Bisognerà poi ovviamente effettuare un primo deposito sul proprio conto tramite carta di credito, bonifico bancario o utilizzando un portafogli elettronico come Paypal, Skrill o Moneybooker. Si accederà quindi ai differenti attivi e a tutte le funzionalità della propria piattaforma.

 

Le piattaforme dei broker regolamentati

Il primo criterio preso in considerazione è senza dubbio il più importante! Si tratta della regolamentazione dei broker che propongono le piattaforme di trading. Infatti, le attività finanziarie come il trading online sono regolamentate da apposite autorità incaricate di verificare che tutti rispettino la legislazione vigente e le norme di sicurezza relative ai dati ed al trasferimento del denaro.
Tutti i broker hanno la possibilità di richiedere un riconoscimento presso queste autorità per dimostrare la loro serietà ai propri utenti. Abbiamo quindi selezionato unicamente i broker che dispongono di uno o più riconoscimenti europei o italiani per avere garanzia del miglior servizio e per evitare qualsiasi controversia.

 

Le piattaforme innovative

Ci si accorge rapidamente del fatto che le piattaforme di trading del mercato non propongono tutte le stesse funzionalità. È per questo motivo che abbiamo privilegiato le piattaforme più innovative ovvero quelle che forniscono il miglior comfort nell’investimento.
Tutte le piattaforme di trading che presentiamo in questo sito mettono a disposizione dei propri utenti degli strumenti efficaci e pratici come dei grafici personalizzati, dei segnali di trading affidabili, dei moduli di formazione o anche dei moduli di social trading e di trading automatico.
In tal modo si ha il massimo di possibilità di ottenere dei profitti, anche se si è principianti, e si beneficia di un accompagnamento di qualità nel corso della propria esperienza.

 

Delle piattaforme con attivi diversificati

In origine le piattaforme di trading dei broker Forex consentivano di trattare soltanto le coppie di valute del mercato dei cambi e le materie prime mentre oggigiorno alcune di esse propongono, tramite i CFD, di trattare attivi molto più variati.
Sulle piattaforme di trading che presentiamo nella nostra comparazione sarà possibile trattare al tempo stesso su coppie di valute, su materie prime, su alcune azioni in Borsa e perfino, a volte, su indici borsistici e obbligazioni.
Di che diversificare i propri investimenti per approfittare di tutte le opportunità del mercato ed essere sicuri di ottenere dei profitti a breve o lungo termine.

 

Una piattaforma ergonomica dalle funzionalità pratiche

Anche il comfort di trading è molto importante nella scelta di un mediatore. Non tutti i broker propongono la stessa piattaforma di trading e le varie piattaforme differiscono tra loro sia per la loro semplicità di utilizzo che per gli strumenti e le funzionalità specifiche che propongono.
Bisogna quindi aver cura di verificare le opinioni espresse a proposito di ogni mediatore o prendersi il tempo di testare la piattaforma di proprio interesse aprendo, per esempio, un conto dimostrativo gratuito. Riguardo alle funzionalità particolari, queste sono generalmente descritte nel dettaglio nei siti di tutti i mediatori.

L’ideale è scegliere un broker che proponga unicamente gli strumenti di cui si ha bisogno.

 

Un broker che offre le migliori performance

I mediatori hanno a loro disposizione diversi modi per aiutarvi a realizzare rapidamente delle buone performance trattando sulle azioni. Tra le soluzioni che possono mettere a disposizione degli investitori segnaliamo:

  • I moduli di formazione e di apprendimento
  • I conti dimostrativi gratuiti
  • I moduli di social trading
  • i segnali di trading e le analisi di mercato

 

Raggiungere una delle migliori piattaforme di trading

Volete iscrivervi ad una delle migliori piattaforme di trading del momento? Cliccate su questo link e scoprite un buon broker riconosciuto per la sua serietà, la sua affidabilità e le sue funzionalità.